Slider

Gentile paziente,
soffre di dolori al gomito, al ginocchio o al tallone? I problemi alla schiena le impediscono di gestire la sua vita quotidiana? Queste patologie non riguardano solamente la generazione più anziana della nostra società, ma spesso insorgono anche in età più giovane a causa di un sovraccarico o della carenza di esercizio fisico. Molte di queste malattie sono associate a una riduzione della qualità della vita e delle prestazioni. Un aiuto può essere fornito sia dalla terapia extracorporea a trasmissione magnetica (EMTT), sia dalla terapia extracorporea a onde d’urto (ESWT).

I dati ricavati da studi dimostrano che nel trattamento delle malattie dei tessuti molli e delle ossa, l’ESWT e l’EMTT sono efficaci singolarmente, ma lo sono ancora di più in combinazione. La combinazione di entrambe le terapie consente di ottenere più rapidamente un effetto positivo e ridurre significativamente il dispendio di tempo per il paziente.

Terapia extracorporea a trasmissione magnetica (EMTT)
L’EMTT è una soluzione di trattamento non invasiva in cui le aree corporee dolenti vengono trattate con impulsi magnetici a elevata densità di energia. In frazioni di secondo si genera un campo magnetico dinamico ad alta intensità. Attraverso un trasmettitore ad anello, l'energia viene poi trasmessa alle zone del corpo da trattare. Il trattamento EMTT® può influire positivamente sulle reazioni chimiche nelle cellule alterate. Il metabolismo cellulare può essere riattivato e i processi di guarigione del corpo stesso possono essere attivati.

Se volete saperne di più sulla terapia extracorporea a trasmissione magnetica impiegabile universalmente, visitate il nostro sito web per i pazienti:
www.emtt.info

Terapia extracorporea a onde d’urto (ESWT)
La terapia a onde d'urto può essere utilizzata per il trattamento di alterazioni patologiche di tendini, muscoli e ossa. Ciò significa che non solo i vostri sintomi sono al centro della terapia, ma soprattutto la causa del vostro dolore.

Nel corso del trattamento, il medico fa scorrere sulla zona dolente un applicatore attraverso il quale vengono trasmesse al corpo onde d'urto a bassa energia. Le onde d'urto stimolano sia il metabolismo che la circolazione sanguigna e possono accelerare i processi di guarigione del corpo.

Se volete saperne di più sull’impiego versatile delle onde d'urto nella terapia ortopedica del dolore, visitate il nostro sito web per i pazienti:
www.eswt.info

Linkedin Channel Facebook Channel Instagram Channel Twitter Youtube Channel